Archivi categoria: cinema

รˆ morto Charlton Heston

Aveva 84 anni, quasi e mi stava simpatico. Fin dalla prima visione de "Il pianeta delle scimmie", in una rassegna di cinema d’essai attorno al 1976; o forse solo per quel film e il suo seguito, "Fuga dal pianeta delle scimmie". Per il resto, era un fottuto ultraconservatore militarista.

ps: Chissà quanti scriveranno, nei post in occasione della sua morte,
Chaltron Heston, come il "premio" (non so se esista ancora) che si assegnava una volta (chi lo assegnava? non ricordo.) ๐Ÿ˜€

planetoftheapes

Altro filmalattia (senza quiz)

hungerCon "filmalattia" – lo ricordo per chi si fosse appena messo in ascolto – intendo dvd guardati durante la forzata stasi domestica dovuta ad influenza o patologie simili. (Ho detto "lo ricordo" anche se quel neologismo non l’ho mai usato prima; e ciò ha senso; non me lo fate spiegare ché sono malato e non posso fa’ sforzi intellettivi).

Ho riguardato un altro film (in cassetta, non dvd) visto decenni fa; molto bello e con un grande cast; però non famoso. Non famoso come mi aspetterei, per lo meno.
Ecco, questo post, in sostanza, si/mi/vi chiede come mai "The hunger" ("Miriam si sveglia a mezzanotte") non sia un film stracult (*). Oddio, è molto patinato e eccede in retorica visiva; ma è del 1983! Per l’epoca avrebbe dovuto essere avanti, molto avanti. Basterebbero la scena dell’invecchiamento di Bowie e quella del rapporto lesbo-vampiresco tra Deuneuve e Sarandon; o la lezione di violino con omicidio di teenager. E poi Catherine Deneuve, David Bowie, Susan Sarandon sono in gran forma.
Mah, forse la mancata strafama dipende solo dal fatto che era un film inglese

(*) Prendo l’aggettivo dal bel libro di Marco Giusti "Dizionario dei film italiani – Stracult", che ogni tanto sfoglio con spasso.

Raffredvd quiz: soluzione

Ecco qua gli attori del quiz nei panni dei rispettivi personaggi:







L’attrice che non avevo messo (perché troppo riconoscibile, dài!) è


Yeah, The Rocky Horror Picture Show!
Ha indovinato solo lei. (Clap clap!)
(Update: Dandani dice che lo sapeva anche lui ๐Ÿ˜‰ )

Come? Beh, sì, certo, ho messo le foto degli attori invecchiati di 20 o 30 anni… Ah, non l’avevo detto? Beh, ma il bello del quiz sta lì! (Il giochino si può fare ovviamente con molti altri film famosi di 30 o 40 anni fa…) ๐Ÿ˜‰

Raffredvd quiz

Febbre, raffreddore, forse influenza. Riguardare un celebre film in dvd è la cosa più dinamica che sono in grado di fare al momento.

Posso però cavare da ciò un quizzz per i gentili lettori.

Qual è il celeberrimo film interpretato dagli attori qui sotto fotografati?


nb: Manca una delle protagoniste. ๐Ÿ˜‰

Forza, è facile.

Update: Aggiungo le foto di altri due degli interpreti


Ragazzacce

…Perché le regole si sapevano, insomma. Per esempio – solo alcune:

• L’adulterio è illecito.
• Le scene di passione devono essere strettamente indispensabili.
• La violenza è vietata: anche far vedere solo la faccia della vittima che grida è vietato.
• Le perversioni sessuali sono proibite.
• Nessun bianco può essere trattato da schiavo.
• Le bestemmie e le volgarità devono essere bandite.
• Il nome di Dio o di Cristo vanno citati solo reverentemente.
• La nudità è proibita.
• Le scene di svestimento devono essere interrotte all’inizio.
• Nessun compiacimento nel togliersi le vesti.
• L’ombelico deve restare nascosto.
• Le danze lascive non sono visibili.
• I ministri del culto devono essere sempre rappresentati con decoro e non possono essere ubriachi e viziosi.
• Nel "triangolo" amoroso il marito deve trionfare (o, nel caso, la moglie).
• Oggetti vergognosi non devono essere mostrati.
• Passioni impure non si illustrano mai.
• L’accoppiamento di animali è osceno.

Cioè, c’erano queste regole, mica potevate fare come vi pareva…



(Solo un piccolo omaggio a Deborah Kerr, così.)
(Che poi, tanto per precisare, lei, Debbie, ebbe delle grane in carriera per qualche anno, in séguito a quella scena di bacio sexual e adulterino; mentre lui, Burt, ovviamente no. Per altro aveva già i suoi problemi, Burt Lancaster, con quelle teste di cazzo della Commissione McCarthy; ma questo non c’entra.)

Spunto per film sulla Pasqua

La resurrezione dei morti viventi (titolo provvisorio)

Soggetto: Tre giorni dopo la morte Gesù risorge in forma di zombie. Spaventa gente qua e là e appare agli apostoli e alle donne terrorizzandoli. I suoi adepti riflettono sul significato della "resurrezione dei corpi", promessa dal loro maestro, e sul rituale in cui Gesù ha fatto mangiare loro la sua carne e in suo sangue. Nasce una religione che predica la vita eterna in forma di zombie e santifica personaggi dall’aspetto mostruoso e semidecomposto. Vari episodi di rivisitazione di santi e martiri storici.
Nei secoli questi zombie cristiani imparano a migliorare il loro aspetto, fino ad assomigliare agli attuali alti prelati.
Il finale è da scrivere.

zomb5sflamezombdoorstephded1s

pict4ratzy

Cinemaquiz

A Genova un’ "Incoronazione di spine" considerata una copia antica di Caravaggio è stata attibuita, durante il restauro, a lui medesimo, Michelangiolo Merisi (detto appunto il Caravaggio).

Ma in realtà l’opera è stata realizzata da Giovanbattista Villari, detto il Caparra.

Chi riconosce la citazione? ๐Ÿ™‚