Category: economia

ottobre 7th, 2011, Commenti disabilitati su

La cosa bizzarra è che l’unica cosa che tiene in piedi il Governo Berlusconi è l’euro. Nessuno, in UE o nel mondo, può permettersi di far fallire l’Italia, in questo momento; a causa delle conseguenze a catena che ciò avrebbe. Se non fosse per questa ragione, il Governo attuale sarebbe stato appeso per i piedi […]

Ci vorrebbe un governo mondiale

agosto 21st, 2011, Commenti disabilitati su Ci vorrebbe un governo mondiale

Un bell’articolo di Aldo Schiavone (“Repubblica”, 21-8-2011) che chiarisce come la crisi degli Stati nazionali di fronte ai mercati mondiali non rappresenta il punto di arrivo del capitalismo (neretti miei). “Se il crollo dei mercati trasforma la democrazia”, di Aldo Schiavone Un tema che sembrava a molti dimenticato sta ritornando in questi giorni al centro […]

Quella scandalosa proposta di Giuliano Amato

agosto 19th, 2011, Commenti disabilitati su Quella scandalosa proposta di Giuliano Amato

Ridurre il debito pubblico italiano di un terzo. Come? Giuliano Amato, già Presidente del Consiglio, Ministro nella Prima e nella Seconda Repubblica, vicesegretario PSI, Vicepresidente della Convenzione europea etc., propose nel dicembre del 2010 di fare così: si impone una tassa una tantum di 30.000 € ad 1/3 degli italiani (i più ricchi), e bell’e […]

Cialtroni

agosto 10th, 2011, Commenti disabilitati su Cialtroni

Berlusconi e Tremonti, 26  maggio 2011: “Non ci sarà nessuna manovra correttiva”. (FTSE MIB 20668 punti) Tremonti, giugno 2011: “Manovra correttiva da 47 miliardi”.  (FTSE MIB 20.084 punti) 15 luglio 2011: Approvata manovra da 79 miliardi. (FTSE MIB 18.543 punti) Tremonti e Berlusconi, 6 agosto 2011: La manovra sarà anticipata “ma non modificata”. (FTSE MIB 16.015 punti) Tremonti, 10 agosto 2011: “La manovra […]

Amministrazione controllata

agosto 8th, 2011, Commenti disabilitati su Amministrazione controllata

La BCE difende il debito italiano. In cambio, l’UE detta l’agenda del Governo Berlusconi.  E lo salva dalla caduta. Una piccola rivoluzione agostana.

Ebook reader e costo dei libri di testo

dicembre 15th, 2009, 2 Comments

Lo Stato italiano stanzierà nel 2010 103 milioni di euro per assicurare la gratuità parziale dei libri di testo (lo prevede la Legge finanziaria che verrà approvata domani con voto di fiducia. Quanto risparmierebbe, lo Stato, attuando subito quanto previsto dalla Legge 133/08, articolo 15¹? E quanto risparmierebbero le famiglie italiane, sul costo dei libri […]

I soldi cinesi non hanno più odore

luglio 7th, 2009, Commenti disabilitati su I soldi cinesi non hanno più odore

La memoria della cronaca politica italiana è brevissima. Pochi perciò ricorderanno cosa diceva il centrodestra riguardo alla Cina e alla sua economia rampante nel 2004, durante il viaggio di Ciampi nella Repubblica popolare: Tremonti invocava dazi e protezionismo contro le importazioni cinesi; la Lega gli andava dietro coi toni estremi che le sono propri. Pochi […]

Fiat, Chrysler, Obama… E Berlusconi?

maggio 1st, 2009, 1 commento

Se non sbaglio il Governo italiano non ha avuto alcun ruolo nell’accordo Fiat-Chrysler. Certamente non ha avuto parte nella vicenda il leader politico più amato al mondo. Se così non fosse, infatti, avremmo veduto la solita esibizione di vanità da avanspettacolo. La cosa ha una certa rilevanza dal momento che quell’accordo tra due grandi case […]

Dati sbadati sull’andamento dell’economia?

dicembre 3rd, 2008, 3 Comments

Financial Times e Borsaitalia.it dicono che in Italia cala il consumo di energia elettrica del 30% in novembre 2008; e che calano le immatricolazioni auto del 29%. Terna (fonte del Financial Times, il quale è fonte di borsaitalia.it) dice però che in ottobre il consumo di energia elettrica è calato solo del 2,8% (2,5% se […]

Feed

http://www.pbeneforti.it / economia