Promemoria

8 aprile 2010: Tremonti smentisce l’ipotesi della manovra correttiva. ”

«Mi dispiace deluderla ma non ci sarà manovra aggiuntiva» ha detto Tremonti rispondendo a Michele Santoro nel corso di Annozero. «La correzione dei conti del 2011 – ha aggiunto – sarà fatta con una manovra a luglio e la nuova finanziaria dopo l’estate, come nel 2008, perché questi sono i nuovi tempi della manovra economica. Noi ci siamo impegnati con l’Europa a fare una correzione nel 2011, come la Germania. E per altri sara’ una correzione ancora più alta.»

1 pensiero su “Promemoria

I commenti sono chiusi.