8 pensieri su “Cose che uno si chiede

  1. torno seria (!)… io invece credo di si, se una cosa ti colpisce può influire (inquinare non credo). Perché no? Del resto come succede per tante altre cose, può succedere per un libro, una storia, un personaggio, una particolare emozione che si prova nel leggere … (mas.)

  2. Anche se leggo tutte le sere, e spesso pure di notte, non ho mai fatto alcun sogno relativo a ciò che avevo letto prima di addormentarmi.

    [Solitaire]

  3. Non so, io recentemente ho sognato che acquistavo un vestito di alta moda senza potermelo permettere e poi me lo mangiavo.

    Ma non avevo letto né Vogue né l’Artusi.

  4. BOH! credo dipenda da quello che si legge … però talvolta vorrei leggere meno e dormire di più, molto di più, moltissimo di più… (ciao mas.)

I commenti sono chiusi.