Passata la vendemmia…

settembre 29th, 2007

Si va a raspollare.

raspollare: v. tr.; cercare e cogliere le piccole ciocche d’uva (raspolli) rimaste dopo la vendemmia.

Ho una rimembranza famigliare sul diritto, stabilito per legge, di effettuare la raspollatura (spigolatura per quel che riguarda i campi di grano dopo la mietitura).  Ho cercato un po’ sul web ma questo diritto pare in realtà non esistere. Anzi, la Legge 16/6/1927 n. 1766 (che converte il Regio Decreto n. 751/1924 il quale  regolava, liquidava e scioglieva i cosiddetti usi civici) stabilisce che la spigolatura e la raspollatura non sono da ritenersi diritti della popolazione di una zona. Una successiva legge applicativa assegna alle Polizie Rurali dei vari Comuni il compito di regolamentare queste attività di sfruttamento del territorio; e infatti, googlando, ho trovato una gran quantità di questi regolamenti di Polizia rurale che vietano raspollatura/spigolatura salva autorizzazione del proprietario.

Bon, fa niente. Tanto io vado solo nella vigna del parentado.
 

Categorie: io

Leave a comment

Feed dei commenti4 Comments

  1. dandani

    Ma che minchia dici?

    D.

  2. Monachella79

    verbo mai sentito ed azione mai sentita svolgersi pero’ interessante apprendere “nuovi” termini.grazie

  3. dandani

    A Monache’… Sabato a casa eh?

    D.

  4. pbeneforti

    prego?

Feed

http://www.pbeneforti.it / Passata la vendemmia…