Birthday Hit Parade

Riprendo paro paro da Zilvia Pensieri-di-carta il link a questo archivio delle hit parade musicali italiane dal 1959 ad oggi – settimana per settimana. Consultandolo, si può togliersi la curiosità di vedere quali canzonette impazzavano in Italia nella settimana della propria nascita.
Per me risulta una hit parade capeggiata da "Da una lacrima sul viso" (Bobby Solo) (che sarà apparsa appropriata alla mamma in travaglio, presumo), con "Non ho l’età"  (Gigliola Cinquetta) al terzo posto (tanto per evidenziare che l’età io ce l’ho, sigh) e con sconosciuti quali Bruno Filippini, Fabrizio Ferretti e Remo Germani nei primi 10.

È divertente anche rivedere le hit parade dei periodi importanti della propria vita: la memoria auditiva, aiutata dai titoli, ha un forte potere evocativo.

HitParadeItalia offre anche una Shit Parade delle canzoni più tremende della musica italiana, formata dai voti dei visitatori del sito.

Chi ne ha voglia dica nei commenti qual è la propria birthday hit parade.

31 pensieri su “Birthday Hit Parade

  1. grazie di questo interessante post, così ho scoperto che delle canzoni dell’87 non sapevo nemmeno l’esistenza x.x

    1 Loving you is sweeter than ever Nick Kamen

    2 C’est la ouate Caroline Loeb

    3 Call me Spagna

    4 Electrica salsa (Baba Baba) Off

    5 Everything I own Boy George

    6 Respectable Mel & Kim

    7 The right thing Simply Red

    8 Rock the night Europe

    9 Si può dare di più Gianni Morandi & Enrico Ruggeri & Umberto Tozzi

    10 Io amo Fausto Leali

    …ma è interessante soprattutto la top 3, eh! x.x

  2. quando sono nata io impazzavano : 1. Paradise – Phoebe Cates

    2. Ebony and Ivory – Paul McCartney

    3. Just An Illusion – Imagination

    4. Celeste nostalgia – Riccardo Cocciante

    5. She’s a Lady – Richard Sanderson

    6. Messaggio – Alice

    7. Harden My Heart – Quarter Flash

    8. Bravi ragazzi – Miguel Bosè

    9. Don’t you want me – Human League

    10. Lamette – Rettore

    ehm…io non ne conosco una….

  3. Top 10 della settimana dal 13/11 al 19/11/1976

    1. Margherita-Riccardo Cocciante

    2. Linda-Pooh

    3. The best disco in town-Ritchie Family

    4. Music-John Miles

    5. Canzone d’amore-Le Orme

    6. Try me-Donna Summer

    7. You should be dancing-Bee Gees

    8. L’anniversario-Domenico Modugno

    9. Mondo-Riccardo Fogli

    10. Svalutation-Adriano Celentano

  4. rosett, ma non eri te quella che mette le “i” sotto i puntini? 😀

    ely: tiziano ferro lo vedi e sembra sempre debba mori’ da un momento all’altro. e invece niente.

    capellilunghi: pensa te che io me le ricordo tutte! argh.

  5. 1Storie di tutti i giorni – Riccardo Fogli

    2Felicità – Al Bano & Romina Power

    3Il ballo del qua qua – Romina Power

    4Reality – Richard Sanderson

    5Non succederà più – Claudia Mori

    6Five O’Clock In The Morning – Village People

    7Che fico – Pippo Franco

    8Solo grazie – Giuseppe Cionfoli

    9Lisa – Stefano Sani

    10Non stop twist – Kim & the Cadillacs

    a pensarci bene mi vengono su i brividi!

  6. @Paolo: Cristina D’Avena… vabe’… mi consolo pensando ai bambini di oggi, che si troveranno in top ten Tiziano Ferro e/o Paolo Meneguzzi 🙂

    (e si ritorna cosi’ al mio precedente commento su ‘di chi e’ la colpa di certi disastri musicali’ 😉 )

  7. un gruppo di nate-negli-anni-’70, eh? 😉

    rosa, “concepita”? eh, in effetti si potrebbe fare quel conto, sapendo di quante settimane si è nate. magari c’era qualche canzone che “conciliava”, ehm. 😉

  8. 1. Sabato pomeriggio – Claudio Baglioni

    2. L’importante è finire – Mina

    3. L’Alba – Riccardo Cocciante

    4. Due – Drupi

    5. Reach out i’ll be there – Gloria Gaynor

    6. Incontro – Patty Pravo

    7. Bella dentro – Paolo Frescura

    8. Take my heart – Jacky James

    9. Buonasera dottore – Claudia Mori

    10. Sei bellissima – Loredana Berte’

  9. le metto1po’ in ordine sparso eh:

    1)cicale cicale heather parisi

    2)like a virgin madonna

    3)careless whisper george michael

    4)questo piccolo grande amore baglioni

    5)Nothing comparse to you S. ‘O Connor

    6)Roxanne Police

    7)I want to break free (Queen)

    8)Against All Odds P.Collins

    9)More than a woman (Be Gees)

    10)Africa Toto

  10. 1. Ma chi se ne importa – Gianni Morandi

    2. Se bruciasse la citta’ – Massimo Ranieri

    3. Come hai fatto – Domenico Modugno

    4. Venus – Shocking Blue

    5. Mi ritorni in mente – Lucio Battisti

    6. Questo folle sentimento – Formula Tre

    7. Mezzanotte d’amore – Al Bano

    8. Una bambola blu Orietta Berti

    9. Un’ombra – Mina

    10. Going out of my heart – Frank Sinatra

    questa è la classifica delle canzoni su cui sono stata concepita

    : )

  11. Confermo. 😉 Con me per esempio si va dai Bee Gees, “Run to me” a Loretta Goggi alle colonne sonore de Il Padrino e di Arancia Meccanica a Mia Martini, per dire qualcosa di un po’ famoso perché poi c’è anche qualche gruppo di cui non ho la minima idea. Dulcis in fundo, un Elton John che spero solo negli anni ’70 fosse un po’ meno sfigogeno che al giorno d’oggi. :-)))

    Carolina

  12. sid, mannò, è che ormai, gli alcoolici non li reggi. 😀 e per altro è appurato ad attestato che sei giovane e strafiga. ok? 😉

    ely, poteva toccarti anche cristina d’avena.

    mascia, “Pazza idea”? uhm, anche te non sei più di primo pelo, neh?! 😉 (auguri!)

    tortilla, non è mica una brutta hit, la tua, però! 🙂

  13. Oooh,

    1- Video killed the radio star,Buggles

    2- Solo noi,Toto Cutugno

    3- My Sharona,The Knack

    4- La puntura,Pippo Franco

    5- Su di noi,Pupo

    6- Another brick on the wall,Pink Floid

    7- Spacer,Sheila

    8- Remi,le sue avventure,I ragazzi di Remi

    9- C’è tutto un mondo intorno,Matia Bazar

    10- Una giornata uggiosa,Lucio Battisti

    Ma che classifica è?Pupo e PIPPO FRANCO insieme ai Pink Floyd?E’ blasfema!

  14. tristezza di canzoni ma non troppo : Daniel di E. john e pazza idea di p.Pravo non erano poi da buttare 😉

    ciao!! ogni tanto ritorno in giro anche io come vedi ^^

    buon w/e :)*

    ps a Pisa mai! Manca il mare ;)))PP

    Mascia

  15. Non e’ giusto, nella mia settimana ci sono Gianni Morandi (quel guuuufo coooon gli occhiaaaaaali…) e Lino Toffolo!! 🙁

  16. AHAHAHAH!!! vamos alla playa è stata la colonna sonora dei miei 13 anni! eh eh eh !!! sono giovine… oh come sono giovine!!

  17. francesco, negli anni ’70 la carrà era difficile evitarla (pure dopo, in effetti)

    sid: strano che “ACQUA azzurra ACQUA chiara” sia nella tua hit natale… 😀

    blaura: suonano sconosciuti pure a me

    judit: maccome, non conosci nemmeno l’apemaia!? 😉

    tascinari, anche te sei un vecchietto, neh.

    nell’estate del mio esame di maturità non era possibile evitare “Vamos a la playa” (“oh oh-oh-oh-oh!”)

    quando ho iniziato il liceo c’era questa roba qua, che infatti mi ricordo perfettamente tutta:

    1. Una donna per amico – Lucio Battisti

    2. Triangolo – Renato Zero

    3. Grease – Frankie Valli

    4. Summer nights – J. Travolta& O.N. Jones

    5. Le freak – Chic

    6. Meteor man – D.D. Jackson

    7. Dedicato – Loredana Bertè

    8. You’re the one …- J. Travolta & O.N.Jones

    9. Rasputin – Boney M.

    10. Tu semplicità – Matia Bazar

  18. Top ten alla nascita:

    1 Pregherò, Adriano Celentano

    2 Si è spento il sole, Adriano Celentano

    3 Speedy Gonzales, Pat Boone

    4 Tu non lo sai, Neil Sedaka

    5 Ogni giorno (Love me warm and tender), Paul Anka

    6 Stasera pago io, Domenico Modugno

    7 Addio mondo crudele, Peppino Di Capri

    8 Tu vedrai, Ricky Gianco

    9 Cuando calienta el sol, Hermanos Rigual

    10 Abat jour, Henry Wright

    Il giorno del mio matrimonio impazzava La bamba.

  19. Che musica di merda che andava in voga nell’estate del ’95, mentre ero intenta ad attorcigliarmi nel mio primo bacio.

  20. # Non so che darei – Alan Sorrenti

    # Luna – Gianni Togni

    # Il tempo se ne va- Adriano Celentano

    # Olympic games-Miguel Bosè

    # Monkey chop-Dan I

    # L’ape Maia-katia Svizzero

    # Stella stai – Umberto Tozzi

    # Kobra – Rettore

    # Funky town-Lipps Inc.

    # Canterò per te – Pooh

    Credo di conoscere soltanto Kobra, pensa te.

  21. In the summertime – Mungo Jerry

    Spring summer winter and fall – Aphrodite’s Child

    Sympathy – Rare Bird

    Neanderthal man – Hotlegs

    Yellow river – Christie

    Fly me to the earth – Wallace Collection

    Al bar si muore – Gianni Morandi

    L’appuntamento – Ornella Vanoni

    Midnight – George Baker Selection

    Lookin’ out my back door – Creedence Clearwater Revival

    il fatto che la maggior parte di questi nomi mi suona assolutamente sconosciuta mi fa sentire un dinosauo

    grazie eh?!

  22. Top10 della settimana 12/18 Luglio 1969

    1) Lisa dagli occhi blu – Mario Tessuto

    2) Pensando a te – Al Bano

    3) Storia d’amore – Adriano Celentano

    4) Non credere – Mina

    5) L’altalena – Orietta Berti

    6) Sole – Franco IV e Franco I

    7) Acqua azzurra, acqua chiara – Lucio Battisti

    8) Davanti agli occhi miei – New Trolls

    9) Parlami d’amore – Gianni Morandi

    10) I want to live – Aphrodite’s Child

    Vorrei far notare che nella MIA settimana ci sono capolavori come:

    acquazzurracquachiara e storia d’amore… ! 🙂

  23. Pensiero dei Pooh, al primo posto. Ma soprattutto due Raffaella Carrà in classifica!

    Doveva essere un periodaccio, mi sa!

    francesco

I commenti sono chiusi.